L’elegante vestito della verità

C‘é una cosa che manca più di ogni altra al contesto della civiltà; manca senza disturbare, manca senza chiedere, manca per raggiungere, manca e non chiede il perché. Parlo della verità.

Esiste radicata nel collettivismo l‘idea che la verità sia oggettiva, spesso si confonde con le apparenze, tuttavia, resta una logica ed il non confrontarsi a pieno con questa logica implica risultati non al netto di conseguenze. Capita per forze naturali di essere portati a deviarla, contorcerla, adeguarla al nostro pensiero, ma in questi casi se ne toglie l’eleganza, la purezza. Si toglie la possibilità di farla agire nel bene che porta dentro sé.

Leggi tuttoL’elegante vestito della verità

Ingannarsi più facile del riuscire

Quante volte decidiamo di incontrare scorciatoie del piacere, alternative dì realtà, abbreviare passaggi ostentando risultati?

Desideriamo tanto abbracciare la felicità fondamentalmente, ma vale questo riempirla in apparenze? Sommare esternamente medaglie di vittorie conseguite facilmente, mentendoci, non colmerà le nostre insoddisfazioni, ma al contrario, le nutrirà e, quando a questo circuito concediamo di vivere e cosa peggiore, di diventare abitudine, il nostro benessere sarà inganno, con la conseguente difficoltà di ricalibrare le cose per darci un equilibrio. Ciechi nel mondo delle favole, tanto l‘immaginario tutto puó…

Leggi tuttoIngannarsi più facile del riuscire