Memorie di un passato

Per quanto si possa cancellare, il passato non ci abbandona…nessuno esente. Le cose belle, le cose brutte, i profumi, gesti e poi ancora sorrisi, abbracci e lacrime, lacrime amare…tutto resta in cassetti nascosti o meno di noi, i neuroni non dimenticano!

Esiste però la coscienza di un grande fatto, si può vivere felici lasciando archiviate le cose più brutte e permettendo a ciò che ci avviene nel presente di attraversarci con il bel rischio e dubbio di lasciarci un buon ricordo.

Leggi tuttoMemorie di un passato

Tutto fuori

É La necessità ha molti volti, molti ne ha anche la personalità..qualcuno persino le virtù. A turno e tratti ci accompagnano, lavorano con noi, affrontano con noi i fatti. Ci aiutano, ci stanno contro, attorno o immersi dentro.

Vicino a questo, prosegue lo schema del vivere, alcune cose si ripropongono sotto altre prospettive, altre giungono nuove e poi ricordi, frammenti e le sensazioni…

Una bilancia che tenta l‘equilibrio, sfida la gravità, pondera i pesi, non butta via niente ogni cosa fa parte della retta.

Leggi tuttoTutto fuori

La solitudine non é un peccato

Quante volte son stata ad ascoltare l’eco dei miei urli più profondi?Quante volte ho aspettato che incontrassero abbracci, sostegno?

Tante, troppe le volte che ci sono stata per gli altri; poche quelle in cui si é stati lí per me. Nel materiale ho potuto contare qualche volte sul sostegno di pochi vicini, ma sono mancati i „grazie a te“, i „puoi contare su di me“, i „non sei sola col peso della tua anima, vieni che ti mostro come li porto io“.

Leggi tuttoLa solitudine non é un peccato