Ingannarsi più facile del riuscire

Quante volte decidiamo di incontrare scorciatoie del piacere, alternative dì realtà, abbreviare passaggi ostentando risultati?

Desideriamo tanto abbracciare la felicità fondamentalmente, ma vale questo riempirla in apparenze? Sommare esternamente medaglie di vittorie conseguite facilmente, mentendoci, non colmerà le nostre insoddisfazioni, ma al contrario, le nutrirà e, quando a questo circuito concediamo di vivere e cosa peggiore, di diventare abitudine, il nostro benessere sarà inganno, con la conseguente difficoltà di ricalibrare le cose per darci un equilibrio. Ciechi nel mondo delle favole, tanto l‘immaginario tutto puó…

Leggi tuttoIngannarsi più facile del riuscire

Imposto la vista a ritmi cardiaci

Esiste chi possiede una buona dose di filosofia, chi ha molta pazienza, chi ancora non porta rancore, rammarico, chi non rimpiange, chi ha fede, chi sostituisce i momenti…esistono infiniti modi di affrontare le nostre altrettanto infinite pagine di vita, anche quelle scritte a fatica oppure lette con dolore. Sì, poichè nessuno lo può dire che è facile, persino quando tutto fila liscio, figuriamoci in situazioni delicate.

Leggi tuttoImposto la vista a ritmi cardiaci

E non basta il ricordo

Giorni speciali, di quelli in cui, non é possibile non pensare a chi di caro non ci sia più fra noi..

Si dice che quando qualcuno muore, il loro corpo va a vivere nella stanza accanto, ma l‘anima, l‘energia che ha accompagnato questa persona in vita, quelle restano molto vicino a noi.

Leggi tuttoE non basta il ricordo