Un altro arrivederci

Proprio poco tempo fa ho scritto un articolo su come sia dolorosa, triste e difficile la vita per chi é stato colpito da un brutto male e per le persone vicine che soffrono la situazione.

Quest‘oggi voglio dedicare la pagina al mio caro zio che é volato sul ponte purtroppo.

Leggi tuttoUn altro arrivederci

Senza ombre di dubbio

Nuove prospettive si aprono, un nuovo mondo costellato di orizzonti dai colori magici riempiono i miei sguardi e non credo proprio che abbandonerò la nava su cui son salita per fare questo viaggio. Scelte, coincidenze, combinazioni e ci si ritrova nell‘ambiente che si sognava da sempre.

Leggi tuttoSenza ombre di dubbio

Almeno per lei

Non vedo l’ora finisca questo lungo inverno, mai come quest’anno ne ho sofferto cosi’ estremamente, molto noioso. Oggi sta nevicando, con un vento gelido, per fortuna sono qui con giornate ben piene di programmi, altrimenti perderei ogni motivazione, resterei chiusa in casa e presto o tardi cadrei nella malsana abitudine.

Leggi tuttoAlmeno per lei

Chissà poi perchè

Stavo pensando che non ho radici in nessuno posto, l’unica radice profonda è piazzata nella mia anima. In Germania, lasciai tutto verso i dieci anni per andare in Italia dove dopo altri dieci anni circa lasciai nuovamente tutto per venire in Svizzera, qui mi sento finalmente a casa e voglio restare in maniera definitiva. Quelle lacune restano bagnando il mio essere di una certa libertà, una libertà conquistata in battaglie e sofferenze, fatta di puro amore verso la vita, condita di gratitudine, speziata di sentimenti, cresciuta in me come simbolo e trasmessa agli altri come carezza, anche se a volte so pungere dove sento che ci va. Bagaglio, che dire di piu’.

Leggi tuttoChissà poi perchè