Attenzioni

D’incantesimo si aprono

petali d‘un fiore qualunque

Gocce di rugiada

di una purezza cristallina

Alpi che disegnano uno sfondo

alla meraviglia che cogli nell‘orizzonte

Fumi di camini

che conoscono storie

Sagome in movimento

che raccontano vite

Profili fatti col pennello

arredano luoghi di magia

Soffi concessi dall‘aria

Non una volta dimenticano il cielo

E poi battiti,

di tempo e di cuori

Ed ancora, per ogni cosa, attenzioni

L’elegante vestito della verità

C‘é una cosa che manca più di ogni altra al contesto della civiltà; manca senza disturbare, manca senza chiedere, manca per raggiungere, manca e non chiede il perché. Parlo della verità.

Esiste radicata nel collettivismo l‘idea che la verità sia oggettiva, spesso si confonde con le apparenze, tuttavia, resta una logica ed il non confrontarsi a pieno con questa logica implica risultati non al netto di conseguenze. Capita per forze naturali di essere portati a deviarla, contorcerla, adeguarla al nostro pensiero, ma in questi casi se ne toglie l’eleganza, la purezza. Si toglie la possibilità di farla agire nel bene che porta dentro sé.

Leggi tuttoL’elegante vestito della verità

Un altro arrivederci

Proprio poco tempo fa ho scritto un articolo su come sia dolorosa, triste e difficile la vita per chi é stato colpito da un brutto male e per le persone vicine che soffrono la situazione.

Quest‘oggi voglio dedicare la pagina al mio caro zio che é volato sul ponte purtroppo.

Leggi tuttoUn altro arrivederci