Brutta bestia, la nuvola

Corri su vette di di cristallo celato,

sai che la vita non é stata buona con te

Bruci di anni ancora da vivere,

e senti l‘odore di orizzonti consumati..

Stanca ti avvicini agli obiettivi,

ricordi di un tempo in cui li abbracciavi di positivo;

non cambieresti la tua vita anche se non la augureresti a nessuno,

sei stata scelta tu per questa.

Nuvole che vengono a toglierti il respiro,

e tu che con quell‘armatura hai inforcato il diavolo,

non sai più di cosa sia giusto.

Sai di aver seminato, e di fiori ne hai visti tanti, ma ogni pioggia ti toglie il fiato.

Eppure tiri l‘aria, perché non vuoi mollare anche se il destino ha mollato te.

Alzi le maniche perché anche se ti senti morire, desideri sempre quel sole dietro le nubi.