Ombre di luce

Soffitti decorati da sguardi

che cercano di riempire i vuoti

Luci aggraziate si posano su palpebre solcate

Donando loro riflessi migliori

paesaggi di colore.

Occhi asciutti e fissi

posati su obiettivi non lontani

Cuori al ritmo di vita

che accennano alla felicità

Ombre senza più  gusto di amaro

accompagnano i tuoi passi

Senti un‘anima bruciare

una bambina che ancora molto ha da perdonare

Di quella fiamma arderai silente

se non per il bene

t‘importa di niente.

 

 

Un altro modo per dire bipolare

Anni or sono che porto la mia etichetta. Cucita addosso, vestita di stracci arcobaleno che sudano una dignità vinta, vincente, tremendamente abusata e delusa, amareggiata dagli schiaffi che un vento solo sa portare e togliere, la vita….

Leggi tuttoUn altro modo per dire bipolare

Tasto riavvio

La notte di capodanno, chiunque si trova a farsi la veloce domanda retorica:“chissà cosa mi riserverà questo nuovo anno?!?“

Brevemente si tira giù un respiro, augurandosi il meglio e la forza per attraversare ogni momento.

Leggi tuttoTasto riavvio