Poeticando (citazione)

« E TI GIURO CHE UN GIORNO O L’ALTRO QUEI CORRIDOI DI OSPEDALI AFFOLLATI TI MANCHERANNO PERCHE’ NON C’E’ POSTO LAFFUORI IN CUI SI SENTA COSI’ CHIARO L’ODORE DI QUANTO STAI COMBATTENDO PER RIUSCIRCI…..E DI COME COMPRENDI, ACCAREZZANDOTI L’ANIMA NEL PROFONDO, IL VOLTO DI COLORO CHE ANCORA NON CE L’HANNO FATTA….E LA RABBIA SI SPEGNERA’ DI FRONTE AI VOLTI CHE NEMMENO CI PROVERANNO..IRY »

 

Degni di magia

A volte si fa in fretta a sentirsi soli. Viviamo in una società che ha deciso di riempirsi di apparenze, per cui quando si ha sete di vero spesso poi ci si sente vuoti. Ci si accorge della solitudine (e materialismo) in cui galleggiamo e si fa avanti questa sensazione…

Leggi tuttoDegni di magia

Una Mente grande..

Quante cose si vedono e provano durante questo « casuale » cammino di vita?

E quante di queste restano fra i nostri ricordi scioccandoci, convincendoci o costringendoci a cambiare il nostro pensiero, anche bloccandoci piuttosto che facendoci progredire nelle ragioni che poi ci diamo e di conseguenza adottiamo nelle varie situazioni?

Leggi tuttoUna Mente grande..

Imparare a dire sono malata

Ci ho messo anni per imparare a dire: sono malata. Prima non credevo alla diagnosi. Poi non credevo fosse un disturbo e, non ammettevo a me stessa, mi vergognavo di soffrire di una malattia psichica paragonata alla pazzia. Infine, sicuramente la sensazione di benessere che avevo durante fasi maniacali, mi illudeva di stare bene, non certo male.

Leggi tuttoImparare a dire sono malata

Forma e vita delle onde

Restare positivi pur non abbassando la guardia è qualcosa di semplice quanto complicato. Nel giusto equilibrio ti permette sia di gioire, persino fortemente, senza credere che quel momento sia assoluto; sia ti permette anche di soffrire in quest’ ottica. Abbandonandoti al dolore pero’ sopravvivendolo, passando oltre, nella convinzione che sia solo un passaggio, un’anello necessario a completare la tua catena.

Leggi tuttoForma e vita delle onde