Tristezza compresa..

Vorrei parlarvi di un avvenimento che mi capitó quando avevo 10 anni poco dopo la morte di mia madre.

Vedevo nero…non trovavo sbocchi, volevo farla finita e andare da lei, mi sentivo in colpa, avrei dovuto essere stata in macchina al suo fianco. La nuova famiglia in cui stavo, le persone da cui dovevo ricevere affetto presenza ed esempi divenivano sempre più ostili e difficilmente apprezzabili.

Leggi tuttoTristezza compresa..

Un’infarinata di bipolarismo

In psichiatria una delle domande più frequenti poste ai pazienti che arrivano in stato confusionale, ipermaniacale, è se si sentono voci o vedono cose che non sono reali.

Si! Sento una voce, ma è la mia…e non mi sembrano allucinazioni, ma piuttosto, pensieri, e ragionamenti anche se spesso avvengono in grande o in modo dispersivo…

Leggi tuttoUn’infarinata di bipolarismo

Il mio programma terapeutico

Seguo un programma terapeutico settimanale da ormai anni. Il mio consiglio spassionato per chi dovesse e volesse intraprendere un discorso di cura è prima di tutto di non vergognarsi di chiedere aiuto a personale competente, e soprattutto, di trovare un medico o psicologo il cui interesse sia quello di portarti alla stabilità attraverso la terapia opportuna.

Leggi tuttoIl mio programma terapeutico

“OGNI, il momento giusto”

Viviamo in un tempo che non ci basta mai..ed un giorno ci accorgiamo che non siamo riusciti a fare nemmeno la metà delle cose che avremmo voluto solo perchè ci siamo detti: <<aspettiamo il momento giusto>>…e solo allora sapremo che é “OGNI, il momento giusto!”

Leggi tutto“OGNI, il momento giusto”

in rete!!!

A volte mi sembra di non essere di questo mondo o per meglio dire di osservare tutto dal di fuori. Si fa fatica a credere che certe situazioni o sofferenze persino gioie ci appartengano ed hanno bisogno di attraversarci per essere metabolizzate…pensiamo tanto e spesso troppo…voliamo così tanto tra i nostri pensieri che non sempre riusciamo a codificare i messaggi che la nostra mente quasi perfetta ci vuole dare come soluzione, come guarigione.
É con questa ottica che entro nel web con l‘idea di creare punti d unione raccontando esperienze di vita attraverso la scrittura che molto presto ho scoperto fosse il mio modo migliore per comunicare e soprattutto esprimere e comprendere i diversi temi che risiedono tanto nel mio cuore quanto nel mio cervello!