Un difficile addio

Non permettere mai che la bambina in te muoia, ma non concederle nemmeno di pilotarti il presente…soprattutto se in te, vive una bambina ferita da un passato duro, una bambina che oggi cerca quello che non c’era ieri, una bambina così desiderosa di cose che non possono tornare, non possono cambiare.

Sono caduta ancora e ad ogni volta lo schianto al suolo é più duro, ma ad ogni collisione si rivela una realtà, una verità. Credevo bastasse metterci la testa a capire un passato così pesante per non lasciarne tracce nel presente e poi nel futuro…quel che spesso non ho voluto affrontare parallelamente é stato il cuore, le emozioni…

Così sono diventata un‘adulta capace di ogni chiarimento cognitivo possibile, ma emotivamente soppressa. Quest‘implosione di sentimenti non trova spazi in un corpo che cammina già più avanti, parla e non può essere sentito, piange e non può essere stretto, urla e non viene guardato.

Cosa mai sarà per una bambina non ricevere esempi, non ricevere amore, vivere traumi…? Guarda avanti il passato é passato…intanto, diventi un‘adulta che cerca l‘amore non corrisposto, diventi un‘adulta che non ha fiducia in se e negli altri e ci riprova a trovarla e verrà delusa di nuovo, cosicché quel male vissuto diventa una voce così assordante nel ripeterti che forse non lo meriti, che non ti puoi fidare, che devi affrontare tutto sola, quando invece di crollare vuoi vederti volare, perché sai di poterlo fare nonostante.

Un giorno realizzi, che hai dato la parola nel tuo presente a quella bambina tradita del passato, e che per non schiantarti a nuove cadute le devi concedere di andare, ti devi poter fidare di quella che sei oggi, quando sarà l’ora di un abbraccio potrai entrare nella tua mente ed abbracciare quella fanciulla così triste in te, ma i passi, quelli, inizia a farli da farfalla e non più da bruco.

Il meglio può venire, non essere dura con te stessa, la vita lo é già stata abbastanza, ora lo sai che ti serve per respirare, lo sai che il passato non lo puoi cambiare, che non ti manca niente per avanzare…

Diffida da chi ti mette peso sulle spalle con o senza accorgersene, non sono pesi tuoi…diffida da consigli fai da te, dalle parole buttate al vento di persone che nemmeno sanno di cosa parli, concentrati su di te, ascolta il tuo cuore e fallo incontrare ai tuoi pensieri, ai tuoi ragionamenti, falli abbracciare e lavorare insieme, la strada, quella, vi aspetta.

Solo così potrai avere e solo così potrai dare!

Questa é la chiave della vita, il segreto del tuo successo e felicità nessun altro ingrediente può fare il pasto se le basi non legano fra loro.

La strada la conosci, sta dentro di te.

Lascia un commento