Degni di magia

A volte si fa in fretta a sentirsi soli. Viviamo in una società che ha deciso di riempirsi di apparenze, per cui quando si ha sete di vero spesso poi ci si sente vuoti. Ci si accorge della solitudine (e materialismo) in cui galleggiamo e si fa avanti questa sensazione…

Non bisogna scoraggiarsi, anzi, è bene trovare qui punti di ispirazione e cercare di sostituire, convertire il superficiale in qualcosa di profondo capace di darci un riscontro positivo.

Per me per esempio, scrivere è il metodo piu’ profondo, sincero e diretto che conosco per entrare nelle mie profondità, per farmi del bene. Per sentirmi utile avendo, attraverso questo mezzo, realizzato qualcosa in primis per me, ma forse anche per altri… Qualcuno potrebbe raggiungere lo stesso benessere e privilegio attraverso la musica o la pittura, oppure semplicemente andando in palestra.

Questi sono modi di farci del bene ed è risaputo che fare del bene a noi stessi si riflette anche sugli altri e anche se spesso questo avviene incosciamente,inconsapevolmente, è un dato di fatto. Piccole azioni che si rispecchiano in un mondo intero. Fanno dei veri e propri « viaggi » degni di magia.

Avete mai pensato a come una parola detta, un semplice gesto, abbia il potere di fare un giro enorme ?

Facciamo caso a lavoro, al supermercato o sul treno, come un piccolo sorriso di cortesia o un buongiorno possa mettere in circolo onde positive. Energie che partono o entrano da noi e vengono come trasportate dal vento fino a trovare concreti benefici e sfociare in azioni gradevoli.

Ci si sente di colpo invasi da una strana piccola voglia di fare lo stesso, di restituire il ricevuto..

Quanti hanno mai potuto dire “guarda questa persona, mi ha ringraziato sorridendo, eppure io l’ho solo lasciata passare sulle strisce pedonali”. Magari nella stessa giornata si è ricambiato questo gesto lasciando il positivo a qualcuno che a sua volta ricambia e cosi via…Come fossero questi avvenimenti rari e preziosi, ed infatti lo sono anche! Sono perle dal valore inestimabile queste “piccolezze”!Si da il via ad un vero e proprio effetto  “butterfly”.

Vi è mai capitato di pensarci ? Ed usufruire del bene che un piccolo gesto possa darci ?Siamo grandi noi essere umani e grandi sono le cose che possiamo fare con molto, molto poco sforzo addirittura..

« Accarezzi la gioia dolcemente
Mentre col palmo ti riempi di rancori
Non riesci a vivere sinceramente
Ma desideri un mondo di valori
Fai la coda nei pensieri della tua mente
Disperdendo energia e colori
Potresti usarli appasionatamente
A riempieri di gioia i cuori »

 

Lascia un commento